Rino Pruiti : casa e lavoro per #Buccinasco

Alcuni argomenti non hanno trovato spazio in questa campagna elettorale, troppo incentrata su altri temi, un vero peccato perché le problematiche legate alla casa e al lavoro sono – per me – fondamentali.

Nel nostro programma elettorale ci sono delle risposte concrete, che pur devono tenere conto dei limiti e delle competenze che ha il comune.

Per quanto riguarda la “casa”, intendiamo aumentare il numero degli appartamenti di emergenza a disposizione dell’ente locale, mentre andremo a stipulare apposite convenzioni con gli operatori dell’edilizia per avere nuove costruzioni in edilizia convenzionata per giovani coppie, ma non solo, anche progetti di housing sociale per appartamenti a riscatto: hai subito la tua casa e paghi un affitto che comprende anche una piccola quota capitale che, dopo qualche anno, ti permetterà di avere un’anticipo per rogitare e diventare proprietario a tutti gli effetti.

Per il lavoro bisogna potenziare e trasformare il nostro sportello, in modo che si integri concretamente con le agenzie del territorio e non sia un doppione. L’interazione con le società del territorio deve essere più stretta, così come la sinergia con i servizi sociali comunali, in modo da ATTIVARE borse lavoro (il comune paga i contribuiti per sei mesi max un anno) per neoassunti nelle aziende del territorio che si propongono, il tutto non a caso ma con un serio progetto che preveda dei severi riscontri.

Ma non può bastare, il comune può e deve fare di più, come ad esempio favorire e gestire la nascita di “start-up“, specialmente fatte da giovani che vogliono diventare imprenditori realizzando idee innovative. Come? In primo luogo acquisendo un immobile dedicato (capannone), da suddividere in appositi spazi ATTREZZATI (cablatura, allarme, clima, fibra ottica, WIFI potenziato), poi questi spazi sarebbero concessi per tre anni a titolo GRATUITO dopo apposito bando pubblico. Finiti i tre anni, chi sarà riuscito a sviluppare la sua idea imprenditoriale camminerà con le sue gambe… ed avanti un altro!

Queste sono solo alcune delle cose che voglio portare avanti da sindaco. Sostenetemi domenica 25 giugno e non vi deluderò!

Rino Pruiti
Annunci

5 thoughts on “Rino Pruiti : casa e lavoro per #Buccinasco

  1. Prima del ballottaggio, n’eravamo certi! Che ne avrebbe sparate altre!
    Ed ecco l’ escamotage dell’ultima ora:
    Tralasciando il problema del lavoro per i giovani (di cui si riempiono tutti la bocca) un cancro a livello nazionale, al quale nessun Comune può dare valide risposte, se non lo Stato che è assente.
    Fa alquanta tenerezza il pensiero dedicato alle giovani coppie, e ai loro ameni “nidi d’amore”
    Ma se fino a d’oggi L’Illustre giurava e spergiurava che non avrebbe consumato un millimetro quadrato di suolo pubblico, se non per parchi e griglierie, dove le farebbero, di grazia, queste dilettevole casette?
    Sugli alberi?

    El Pret de Ratanà (Monumentale della città Campo 20 Tomba 93A lato ovest)

  2. el pret de ratanà pensa quanto sei ciula, o dico e scrivo da febbraio dove e come. Non consumerò nemmeno un millimetro di suolo libero, anzi, ne libererò migliaia di mq… ragiona, leggi, studia

  3. Vieni avanti Pruiti

    Ha 54 anni, di cui 30 passati a fare politica locale e associazionismo. E non l’hanno fatto ancora Sindaco??
    O è un Galantuomo o è un…..

    Ps.
    Le SAX nel 1960 era una marca di sigarette (peggio delle ALFA) e i “gaglioffi” se le“fumavano!”

    El Pret de Ratanà (Monumentale della città Campo 20 Tomba 93A lato ovest)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...