Fatto il primo passo per il prolungamento della M4 a #Buccinasco

metropolitana-m4-milanoDiceva qualcuno più saggio di me: “i sogni sono per le persone coraggiose, agli altri rimangono solo i cassetti“. Pochi mesi fa NESSUNO, ne a Buccinasco e ne altrove, ci avrebbe creduto, della M4 in costruzione nemmeno si parlava nel sud ovest Milano, io ho sollevato la questione e in molti mi hanno seguito, tutti insieme abbiamo raccolto oltre 3.000 firme di cittadini per chiedere una fermata della M4 nei pressi dell’attuale deposito (ovviamente non dentro il deposito come va dicendo qualche caso umano locale).

C’è stato un primo incontro con MM a Buccinasco a maggio, il 21 giugno un altro, ben più importate, a Milano in P.zza Beccaria con tutti i sindaci del sud ovest Milano e i rappresentanti di MM ai massimi livelli.

Oramai è certo, la M4 può arrivare a Buccinasco, ma non solo, gli studi dicono che sarebbe utile e conveniente che proseguisse per Corsico e Cesano Boscone arrivando nei pressi della tangenziale e servendo anche Trezzano S.N.

E adesso? Il primo passo è l’avvio dello studio di fattibilità che tenga conto delle linee guida regionali in materia: tocca ai Comuni creare una rete coinvolgendo anche Regione, Comune di Milano e Città Metropolitana, per arrivare alla sottoscrizione di una convenzione per finanziare il progetto. Stabiliti i possibili scenari, si dovrà poi scegliere se e quale strada percorrere e coinvolgere tutti gli enti interessati alla realizzazione e al finanziamento dell’opera: il Ministero dei Trasporti potrà cofinanziare l’infrastruttura per il 60% (ed eventualmente anche di più) ma si auspica anche l’intervento della Regione in quanto l’opera già rientra nei suoi piani strategici.

Una cosa è certa: Noi di Buccinasco faremo di tutto, ma proprio di tutto, per portare la M4 in città, è possibile costruire il prolungamento in 4 anni (se finanziato), addirittura senza aspettare la fine dei lavori generali sulla linea, ma contemporaneamente.

Rino Pruiti
Vice del Sindaco
Buccinasco MI

7 thoughts on “Fatto il primo passo per il prolungamento della M4 a #Buccinasco

  1. Mi compiaccio e spero per il meglio,ma la delusione del mancato prolungamento del linea 47 con Lanati(mi pare) brucia ancora.In bocca al lupo!

  2. Cosa c’è d’aspettarsi dal nuovo Sindaco di Milano, dopo la pluralità delle promesse elettorali sulla MM4, al nostro Comune?
    “La Sala d’attesa!”
    Già dopo fiumi di parole bisogna passare ai fatti!
    Qualcuno deluso, si lamentava a suo tempo per il mancato “prolungamento” 47. E gli bruciava!
    Non disperate il “Prolungamento” MM4 arriverà con tutti i vagoni, grazie al Nostro vicedelsindaco
    Namo bene…namo proprio bene!

  3. Bene Rino !
    E’ necessario prima di tutto renderti il MERITO che sei stato fino ad ora l’unico politico locale che ha sostenuto la richiesta di estensione della M4 al comune di Buccinasco e noi cittadini abbiamo, dal canto nostro, cercato di supportarti in vario modo con le 3.000 firme della petizione.
    Un ottimo segnale secondo me è che la riunione del 21 giugno si sia tenuta a Milano in piazza Beccaria e questo mi lascia pensare che la questione voglia finalmente essere analizzata SERIAMENTE anche dal comune da Milano ! (…a proposito era presente anche il neo sindaco ?)
    Ciò detto penso che siamo tutti interessati a conoscere i prossimi step operativi ed in particolare:

    1) Quali comuni hanno richiesto ufficialmente lo studio di fattibilità ?
    2) Quali sono le tempistiche massime previste per la redazione di questo studio di fattibilità ?
    3) Avete già pianificato una strategia per creare un tavolo congiunto tra i comuni interessati e la Regione Lombardia ?

    In ultimo come sempre ti chiediamo di tenerci aggiornati sugli sviluppi,
    Grazie.

  4. Marco, Sala non era presente , ma è diventato sindaco lo stesso giorno , quindi per questa volta è “giustificato”😉

    I comuni sarebbero: Milano, Buccinasco, Corsico, Cesano Boscone e Trezzano Sn. A giorni arriva il preventivo da MM di quanto costa lo studio, poi si dovrà ripartire la cifra tra chi ci sta. Hanno detto che in 4 mesi lo fanno, una volta ottenuto il documento si batte cassa a tutti e ci faremo promotori di coordinare un tavolo. Mi augurò che la regia sia presa da Milano, come giusto che sia. Ovviamente ogni informazione in mio possesso sarà messa online.

  5. Considerando che la M4 dopo Buccinasco dovrebbe proseguire a Corsico, che i binari dovranno partire per forza di cose dall’area del deposito, che la normale distanza tra una fermata e l’altra dovrebbe essere compresa tra 250 e 400 metri, che le stazioni hanno bisogno di un minimo di spazio libero per essere costruite e che sicuramente Corsico vorrà una fermata vicino al centro (ad esempio vicino al cimitero), Buccinasco avrebbe più o meno 2 possibilità di scelta riguardo dove posizionare le stazioni:

    La prima A FIANCO DEL DEPOSITO (dove c’è il pianeta verde o il parchetto tra la via Garibaldi e la via Costituzione), la più semplice e meno costosa, con il vantaggio di avere molto spazio per eventuali strutture complementari come parcheggi e altro.
    La seconda più o meno in corrispondenza della via Tiziano con Garibaldi o (meglio ancora), di fronte alla cascina Fagnana, con il vantaggio di essere più vicina e centrale rispetto a tutte le zone abitate.

    Considerando i costi delle stazioni sotterranee e tempi lunghi per i grossi finanziamenti, sarebbe interessante che lo studio di fattibilità consideri l’opzione di aprire innanzitutto una prima stazione a fianco o vicino al deposito, dal costo limitato e dai tempi di realizzazione rapidi, e poi le altre 3-4 stazioni tra Buccinasco, Corsico e Trezzano in una seconda fase,

    Un prolungamento fatto con 2 tratte successive infatti sarebbe più facile da finanziare e permetterebbe di avere la metro disponibile, almeno nell’area del deposito, in tempi rapidi (magari in corrispondenza o poco dopo l’apertura della linea 4, prevista per il 2022), con la possibilità di realizzare l’ulteriore tratta verso Corsico-Trezzano (ed un’eventuale seconda fermata a Buccinasco) negli anni successivi.

    Meglio un uovo oggi che una gallina domani… Se poi le uova sono due e arriva anche la gallina, tanto meglio…

  6. Pingback: Fatto il primo passo per il prolungamento della M4 a #Buccinasco - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...