#Buccinasco: Agli orti la consegna delle prime compostiere (GRATIS)

compostieraMercoledì 9 marzo, presso gli orti di via degli Alpini e di Via Lavoratori, saranno consegnate le compostiere ai soli cittadini assegnatari di un orto che ne hanno fatto richiesta nei mesi scorsi. Per tutti gli altri servirà prendere appuntamento per il ritiro presso il magazzino comunale contattando il Servizio Ambiente e Controllo del Territorio.

L’evento si svolge nell’ambito di un obiettivo ambizioso da parte dell’Amministrazione Maiorano da sempre attenta alle tematiche ambientali: incentivare la raccolta differenziata e diminuire la produzione di rifiuti – in questo caso del comparto “umido”.

“In tanti hanno accolto il nostro invito – spiega l’assessore alla Tutela ambientale Rino Pruiti – e ci hanno contattato per ricevere gratuitamente una compostiera. Un regalo che facciamo volentieri ai nostri cittadini, ricordando a tutti che differenziare è fondamentale per l’ambiente e anche per le nostre tasche. Abbiamo l’obiettivo di arrivare al 65% di raccolta differenziata e contiamo di poter diminuire così la tassa sui rifiuti: meno produciamo rifiuti indifferenziati, meno costi abbiamo, meno ne avranno i cittadini”.

Con il compostaggio domestico vogliamo imitare la natura, controllando i processi che riconsegnano la sostanza organica presente nei nostri rifiuti organici (scarti del giardino, dell’orto e della preparazione dei pasti) al ciclo naturale, trasformandoli in soffice terriccio ricco di humus.

La compostiera è il contenitore dove avviene tutto questo. Insetti, lombrichi, batteri, funghi e lieviti sono protagonisti di questo miracolo della natura. Il contatto con il terreno, consente il passaggio e lo scambio di microorganismi e lombrichi.

Il contenitore va collocato in un luogo all’aperto dove le condizioni siano il più possibile costanti nel tempo: meglio una zona ombreggiata (così da evitare le elevate temperature estive) dove la terra non mostri ristagni idrici. È importante garantire una buona areazione all’interno della compostiera.

Il segreto di un buon compost è l’equilibrio tra i rifiuti “verdi” generalmente umidi (frutta, verdura, sfalci di prato) e rifiuti “marroni” e secchi (ramaglie, foglie secche, segatura) che devono mantenere una proporzione di 2 a 1.

Chi dispone di orto e/o giardino non può lasciarsi scappare l’opportunità di avere in regalo, fino ad esaurimento scorte, la compostiera offerta dal Comune di Buccinasco. I cittadini che non l’hanno ancora richiesta, possono scrivere all’indirizzo: ecologia@comune.buccinasco.mi.it.

One thought on “#Buccinasco: Agli orti la consegna delle prime compostiere (GRATIS)

  1. Buona l’idea di una compostiera perché attiva un circuito che parte da una raccolta differenziata che si auto-ricicla a beneficio di una produzione Bio a Km. 0 e finisce di nuovo nelle mani del diretto interessato.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...