#Buccinasco e la “balla” del giorno

La Bufala doc

La Bufala

Spiace davvero rilevare che un serio quotidiano come “IL GIORNO” sia oramai diventato organo di informazione dei grillini e delle altre folcloristiche opposizioni locali, i cittadini di Buccinasco meriterebbero una informazione attenta e imparziale. Invece il giornale è stato “costretto”, più volte, a smentire articoli superficiali e pieni di cose non vere.

Adesso affermano che la Giunta Carbonera, nel 2004,  ha “distolto” gli oneri di costruzione del Q.re “Buccinasco più” (ne hanno dette di tutti i colori ma questa è nuova ragazzi!) che – secondo loro – erano destinati alla costruzione di una nuova caserma dei Carabinieri li nel quartiere, questo perché la precedente amministrazione LANATI, così aveva deliberato.

Purtroppo le bugie hanno sempre le gambette corte. Proprio sul piano integrato d’intervento del Q.re “Buccinasco più” cadde il Sindaco Guido Lanati a opera della sua maggioranza di cdx – clicca QUI link al Corriere della Sera -.

Il piano fu poi “bocciato” anche dalla Regione (allora competente sulle materie urbanistiche relativamente al Piano Integrato di Intervento PII) ed AZZERATO TOTALMENTE (non da noi ma dalla regione lombardia), proprio perché non sussisteva “l’interesse pubblico” necessario al nulla osta urbanistico, quindi nessuna decisione legale valida ne nessun impegno formale fu preso da NESSUNO in merito alla presunta caserma prima dell’arrivo della Giunta Carbonera nel giugno 2002.

Infatti, noi, in campagna elettorale per le comunali del 2002, abbiamo scritto nel programma che ci saremmo fatti carico (come da tradizione) di risolvere la situazione, così abbiamo fatto partendo da ZERO. Anche se avremmo potuto NON FARE NULLA e lasciare la precedente destinazione d’uso prevista dal Piano Regolatore Generale degli anni ’80, pericolosissima per la città visto che prevedeva terziario, corrieri, commerciale, artigianale ecc., ovvero cose che avrebbero generato inquinamento, traffico e caos per sempre cambiando il volto di Buccinasco…

A smentire le chiacchiere basterebbero semplicemente le date, noi abbiamo inaugurato la NUOVA caserma dei Carabinieri nel 2004! Mentre gli oneri di urbanizzazione (introiti privati nelle casse comunali) sono cominciati ad affluire nel 2005, ovvero quando l’attuale caserma era già operativa. Clicca QUI link al Corriere della Sera. Se avessimo aspettato, oggi, non ci sarebbe nessuna caserma.

Che abbiamo fatto con i soldi ricavati dall’urbanizzazione di “Buccinasco più”? Semplice: aule nuove nelle scuole, la mensa dei ragazzi in primo maggio, asfalti nuovi, marciapiedi nuovi ecc. ecc. , ovvero tutto quanto necessitava di fare per rendere la città più sicura e più bella.

Altra “inesattezza” che viene pubblicata dal quotidiano è la “classificazione” dei soldi che si spendono, tutto è sempre a carico della collettività, anche gli oneri che si incassano dai privati per dare il permesso di costruzione, sono soldi che vanno, appunto, usati per opere pubbliche straordinarie. Nessuno regala nulla a nessuno, specialmente qui a Buccinasco.

Potrei proseguire ma mi fermo qui.

A me importa poco che le opposizioni politiche a questa Giunta le sparino grosse non avendo altri argomenti, quasi sempre non perdo nemmeno tempo a replicare, saranno poi i cittadini a decidere con il proprio voto, quello che mi preme è che sia veicolata un’informazione “corretta” e, nel caso specifico, proprio non ci siamo.

Rino Pruiti
Vice del Sindaco
Assessore
Buccinasco MI
Città Metropolitana Milano

Annunci

10 thoughts on “#Buccinasco e la “balla” del giorno

  1. Ma insomma chi lo legge poi sto giornale dai, non perdere tempo su queste stronzate per favore

  2. Pingback: #Buccinasco e la “balla” del giorno - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  3. Ma se non ricordo male nella Prima Giunta Carbonera si è potuta formare grazie all’aiuto di una Lista Lanati con Assessorato alla partita (caserma ) Guido Lanati tutto questo per chiarezza di informazione

  4. Si giusto Domenico De Palo, verissimo. Appunto. Grazie per la precisazione che fa ancora più chiarezza e conferma quanto ho scritto sulle volontà politiche.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...