#Buccinasco: qui la ‘ndrangheta ha perso?

perso2di David Arboit, assessore alla Cultura – A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando con le operazioni Cerberus, Parco sud I e Parco Sud II le forze dell’ordine e la magistratura hanno colpito duramente le famiglie Barbaro e Papalia.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando la villetta di via Rosselli confiscata alla ‘ndrangheta è stata assegnata dal Comune alla Croce Rossa.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando la villetta di via Odessa confiscata alla ‘ndrangheta è stata destinata dal Comune all’associazione Dimora per realizzare un nido.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando la pizzeria di via Bramante confiscata alla ‘ndrangheta è stata destinata dal Comune a Centro culturale.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando quest’estate la casa di via Nearco confiscata alla ‘ndrangheta è stata ripulita dai ragazzi di Libera.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso ogni volta che il Comune ha destinato un bene confiscato alla ‘ndrangheta ad uso sociale per l’utilità dei cittadini.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando il Consiglio comunale ha approvato il regolamento del Piano anticorruzione.

A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando la struttura organizzativa del Comune è stata modificata secondo i criteri del Piano anticorruzione.

A Buccinasco la ‘ndrangheta perde quando ogni anno l’Amministrazione comunale dà vita all’iniziativa culturale “Buccinasco contro le mafie” coinvolgendo tutti i cittadini e le scuole.

A Buccinasco la ‘ndrangheta perde ogni volta che l’Amministrazione comunale risponde ai bisogni dei cittadini rispettando scrupolosamente i principi di legalità e trasparenza.

A Buccinasco la ‘ndrangheta perde ogni volta che ciascun cittadino si comporta onestamente e agisce seguendo i principi della legalità e della trasparenza Tante le battaglie vinte, ma la guerra alla ‘ndrangheta continua, non è finita!

Lo ha detto il sindaco Maiorano in Consiglio comunale: “Troppo seria e importante per tutti la battaglia da condurre contro le mafie per poter pensare di vincerla da soli. Ciascuno metta la sua parte e insieme riusciremo a estirpare la mala pianta”. Il compito è chiaro: “Insieme riusciremo”. C’è un impegno preso di fronte alla cittadinanza, la questione è aperta, c’è un richiamo a cui tutti devono rispondere, con serietà.

11 thoughts on “#Buccinasco: qui la ‘ndrangheta ha perso?

  1. Pingback: #Buccinasco: qui la ‘ndrangheta ha perso? - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  2. io leggo e mi informo, ma ad oggi mi pare più la tomba di tante povere famiglie che hanno comprato casa

    nella piazza ci sono anche i loculi !

    forse tra qualche mese ne sentiremo parlare ancora vista l’imminente campagna elettorale…

    …film già visto…

  3. A Buccinasco la ‘ndrangheta ha perso quando tutti noi pagheremo per la bonifica di Guido Rossa?

    “Piazza, bella piazza, ci passò una lepre pazza….”

  4. Bigbamboo chi dovrebbe pagare se i colpevoli sono in carcere e gli hanno sequestrato tutto, comprese le case che ci hanno assegnato (vedi via nearco). Forse come maggioranza stiamo peccando di troppa tolleranza e buonismo… rimedieremo. In piazza si, in piazza si deve andare, un posto dove quelli come voi non vengono.

  5. Conosco bene la situazione
    Mi sono documentato da ormai 6 anni
    I pasticci nascono dalla convenzione ingarbugliata contorta che ha dato vita al quartiere

    Poi la giustizia fa il suo corso ed e’ finita come tutti ormai sanno (per fortuna)

    I fatti li attendiamo , ma la situazione peggiora giorno dopo giorno

    Spero che il comune riesca ad avere la proprieta’ delle aree (piazza e verde circostante)
    E’ l’unica possibilita’ per evitare il degrado totale.
    Il supercondominio puo’ far fronte solo alla gestione ordinaria. Pulizia e manutenzione verde la stiamo gia’ sostenendo, ma serve un intervento STRAORDINARIO al piu’ presto

    Grazie buon lavoro

  6. Il “Deluso” ha delle lacune “storiche”….è tornato indietro nel tempo di soli 6 anni….deve applicarsi molto di più per capire la storia contemporanea……!!!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...