#Buccinasco Sostegno nelle scuole: abbiamo cominciato male, da lunedì tutto regolare‏

youngQuesta settimana l’anno scolastico per i nostri bambini “diversamente abili” e le loro famiglie è cominciato male : per un problema burocratico e per la rigidità mentale di alcuni, è mancato il fondamentale e indispensabile supporto degli educatori della coop che segue i ragazzi per conto del Comune, così come da brutta e annosa tradizione, sono mancati gli insegnanti di sostegno statali, altro che “buona scuola“… 

Pur non avendo io una responsabilità diretta, pur avendo appreso del problema solo due giorni fa, come amministratore di questo comune mi vergogno di quanto accaduto e chiedo scusa alle famiglie ed ai nostri ragazzi.

Il (nostro) servizio sarà regolare già da lunedì 14 settembre, tra i tanti servizi offerti da questo comune alle scuole, è il più importante sia in termini di impegno economico che sociale.

Infatti, anche per l’anno 2015/2016 l’Amministrazione comunale conferma l’assistenza a favore degli alunni con disabilità muniti di certificazione, garantendo il costante affiancamento dei minori in difficoltà da parte di personale educativo qualificato con un rapporto di 1 a 1 (un educatore per ogni disabile): il servizio è affidato alla cooperativa Aurora e finanziato dall’Amministrazione comunale che si impegna a coprire tutte le ore richieste dalle scuole.

Cito e faccio mie le dichiarazioni del mio collega Assessore all’istruzione David Arboit : “Confermiamo i fondi messi a disposizione dal Comune, che già lo scorso anno non ha esitato ad aumentare le ore per garantire a tutti gli alunni con disabilità il supporto. Abbiamo finanziato il servizio con 520 mila euro per lo scorso anno scolastico, una cifra significativa ma doverosa per garantire una buona qualità di insegnamento anche agli studenti più deboli. Per quest’anno il budget verrà aumentato per cercare di rispondere al bisogno dei ragazzi”.

Buona “vera” scuola a tutti !

Rino Pruiti
Vice del Sindaco
Buccinasco MI
Città Metropolitana

Annunci

14 thoughts on “#Buccinasco Sostegno nelle scuole: abbiamo cominciato male, da lunedì tutto regolare‏

  1. Pingback: #Buccinasco Sostegno nelle scuole: abbiamo cominciato male, da lunedì tutto regolare‏ - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  2. Certo Bucc’indrina.sco è il “IL Paese dell’incontrario”,
    Recita il vicedelsindaco:

    “Pur non avendo io una responsabilità mi vergogno di quanto accaduto e chiedo scusa alle famiglie ed ai nostri ragazzi”..

    IL buffo è, che quando è responsabile, non chiede scusa a chicchessia!

    Come se gli “Ortotteri” dicessero:

    “E’ una Vergogna!!! Mancano gli alunni diversamente abili agli insegnanti di sostegno”!!

    Tarapia Tapioca Prematurata

  3. Ma sul “Cancello” non aveva scritto:

    “Aperto sette giorni la settimana e i week-end”?

    Ritarapia ritapioca Prematurata

  4. E lo chiede a me??
    Lo chieda a “À Cinq E’toiles » che lo fotografano tutti i santi giorni e notti !
    « Di notte è aperto. Di giorno è chiuso » “dopodomani non pervenuto”
    Clik ! Clik !

  5. Bigbamboo ahh è questa la tua fonte? Minkia signor tenente, non ti invidio !!! ‘Scolta me, ragiona con la tua testa e non ti fidare dei buffoni 🙂

  6. Ciao Rino vorrei fare una considerazione riguardo a cio che hai scritto sul disservizio degli insegnanti di sostegno, se può essere di consiglio per le prossime volte. .Se scrivi che quel servizio è il più importante considerato dall amministrazione significa che ha più importanza degli altri ma cio non e reale perche se fosse stato cosi qualcuno si sarebbe preso la responsabilità di accertarsi prima che le coae fossero a posto.Forse era più reale scrivere che è un servizio importante ma non il più importante .questo perche la comunicazione che arriva alle persone puo essere recepita come presa in giro o falsita’ Le intenzioni di una persona si valuta su cio’ che uno fa non su ciò che dice .Sono daccordo con te su problemi burocratici o altro ma alla fine sono solo giustificazioni di mancanza di responsabilità.Grazie e spero che possa essere un utile informazione.Ciao .Mario

  7. Palatella Mario, spesso non si capisce che una struttura comunale è in mano a centinaia di persone, ognuno con il suo ruolo. Le persone possono sbagliare. Il “disservizio”, sia pure importante, è di 12 ore, due giorni di scuola. Da lunedì è tutto a posto per quanto ci compete (personale educatori coop Aurora), non così per lo Stato che non ha ancora nominato gli insegnanti di sostegno, ma per quello io non ci posso fare nulla. Rimane la sostanza: siamo una delle amministrazioni migliori della lombardia per il sostegno alle scuole e ai bambini speciali che abbiamo. Possiamo e dobbiamo migliorare, per questo bisogna fare tesoro dei piccoli grandi errori.

  8. Rino scusami ma prova a pensare a questo : Il disservizio di 12 ore è un breve tempo e sono daccordo con te ma vorrei farti notare che è un tuo parere e opinione , forse non è cosi che hanno pensato i genitori dei bambini che si sono trovati questa sorpresa .

  9. Ciao Rino,
    restando in tema scolastico volevo sapere se ci sono novità rispetto al rinnovo della Convenzione con la Scuola Materna Parrocchiale.
    So che tale Convenzione è in scadenza e che entro fine anno il Comune si dovrà esprimere per il rinnovo della stessa.
    Riesci a fornirci degli aggiornamenti in merito ?
    Grazie.

  10. Marco, il Sindaco e l’assessore competente se ne stanno occupando, hanno già fatto un paio di incontri e sono emerse delel criticità che andranno affrontate, soprattutto legate al calo demografico e quindi ad un relativo calo dell’utenza

  11. Grazie per l’aggiornamento Rino. Mi auguro che, nonostante il calo demografico, l’ Amministrazione Comunale tenga in dovuta considerazione (per i cittadini residenti) l’attività svolta da una scuola paritaria che è radicata nel nostro territorio da oltre 50 anni e che oggi complessivamente accoglie 300 bambini e relative famiglie. Senza il necessario supporto del Comune questa istituzione privata potrebbe subire un forte ridimensionamento creando un disorientamento nelle aspettative dei cittadini di Buccinasco.
    Ti chiedo, come sempre, di tenerci aggiornati sul tema.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...