#Buccinasco : la sedicente ‘coalizione civica’ non vuole l’innovazione che fa risparmiare il comune

risparmiopcChe la nostra opposizione sia oramai allo sbando, irrilevante e velleitaria politicamente, è un fatto – purtroppo – assodato. Ma, come si suol dire: ognuno è artefice del suo destino. Come diceva il grande Montanelli: ‘la democrazia è una cosa bellissima, tutti possono parlare ma non è necessario ascoltare‘.

E’ importante però chiedersi SEMPRE una cosa: cosa succederebbe a Buccinasco se governassero loro? (5 minuti al giorno per svagarmi li trovo sempre).

Ecco, il sito portavoce della sedicente ‘coalizione civica‘, organo ufficiale delle liste civiche: SOSTENIAMO BUCCINASCOCITTÀ IDEALEBUCCINASCO INSIEME SI PUÒBUCCINASCO IMPEGNO CIVICO, rappresentate all’opposizione consiliare dal consigliere Fiorello Cortiana, mentre il consigliere Filippo Errante si è dimesso per andarsene a Corsico come candidato Sindaco per le destre, dice che non dovevamo innovare il metodo di comunicazione delle convocazioni del consiglio comunale e delle commissioni, ovvero che doveva rimanere CARTACEO con l’utilizzo dei messi comunali (2) che IN MACCHINA andavano casa per casa a ‘cercare’ i consiglieri per comunicargli la convocazione delle sedute facendoli firmare per ricevuta! Se non erano presenti RIPASSAVANO, poi lasciavano biglietto, poi il consigliere doveva venire in comune in ORARIO DI UFFICIO (fatti suoi se doveva prendere permessi al lavoro) per ritirare tutto IN TEMPO UTILE !

Noi abbiamo deciso di USARE LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC), facendo risparmiare un sacco di soldi al comune e un sacco di tempo e sacrifici ai consiglieri comunali e un sacco di burocrazia e tempo ai dipendenti comunali. Clicca QUI + QUI + QUI

La polemica dei ‘civici de noaltri‘, non sapendo più dove attaccarsi, adesso si concentra sul fatto che le PEC erano gratis, offerte dallo Stato italiano, oggi lo Stato italiano ha deciso di chiuderle (per me grosso errore), quindi ancora per un anno saranno gratis, poi ognuno si dovrà dotare del suo indirizzo, è una cosa PERSONALE, solo l’interessato può aprirla, come è ovvio che sia per uno strumento così delicato.

Io l’ho già fatto online e mi costa solo 5 euro all’anno !!! Ovviamente la uso anche per tutte le mie faccende, infatti equivale legalmente a una raccomandata con ricevuta di ritorno… basta una raccomandata non fatta che ecco si è ripagato il costo della Pec annuale.

Noi continueremo a innovare e a risparmiare soldi pubblici. A breve un post ‘serio’ dove spiegherò bene tutte le innovazioni già fatte e quelle imminenti.

Rino Pruiti
Vice Sindaco
Assessore innovazione tecnologica
Buccinasco MI
Città Metropolitana.

Advertisements

7 thoughts on “#Buccinasco : la sedicente ‘coalizione civica’ non vuole l’innovazione che fa risparmiare il comune

  1. Pro tempore…. questa è l’opposizione che abbiamo

    PRO TEMPORE, Rino… il tempo è galantuomo

  2. Già le pubbliche amministrazioni sono ancora al medioevo, se poi ci sono politici che vogliono bloccare l’innovazione non se ne esce, triste

  3. Ohhh pruiti come ti piace vincere facile a te. Trovasti l’ammmerricaaa cu chisti babbi vero?

  4. Rino, sono andato a leggere e ribadisco che quello è un blog satirico! Non c’è altra spiegazione.

  5. Edmondo_Dantes , vabbè che dobbiamo fare? Questo passa il convento per ora. Se non altro almeno sono divertenti e fanno comunella con i grullini di Bucci che si inventano comitati contro il campo sinti e fotografano l’erba per dire che è alta.

  6. Preclaro,
    E così “L’Ebreo” Errante, si dimette per candidarsi sindaco di Corsico??
    Qua non c’era più” trippa per gatti”. Gia!
    Rimane il Fiorello detto la “Corti.g.iana”, imbeccato da CITTÀ IDEALE. Col doppio vitalizio.
    Opposizione de che?? Se non hanno i numeri
    Vincete facile!! Con un assenteismo al voto, dell’oltre il 50%. E di conseguenza fate “Cozzate,” Tanto loro non contano un “Cozzo.”

    Taracchi! A proposito di “Cozzo”
    Un Assessore, involontariamente” scontrandosi “, con un altro “Assessore” buttandolo a terra;
    mortificato disse:
    “Mi scusi del Cozzo”
    L’altro:
    “No,no, mi pioce mi pioce”
    Chi è quell’assessore??
    A saperlo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...