#Buccinasco: contro il vandalismo e l’inciviltà una riqualificazione urbana ‘intelligente’

Proposta - clicca per ingrandire immagine

Proposta – clicca per ingrandire immagine

Scritte sui muri ovunque a Buccinasco, questi idioti arrivano ad imbrattare perfino la ‘chiesetta‘ di p.zza San Biagio, simbolo stesso della città (non siamo ancora intervenuti perché si deve aspettare il ‘benestare’ del Ministero ai beni culturali, se qualcuno li sveglia sarebbe una bella cosa!).

Ho detto più volte che il vandalismo ci costa molto, moltissimo, troppo, stiamo parlando di cifre in spesa corrente che possono superare i 300mila euro all’anno, perché, oltre a quello che combinano sul territorio, i nostri beneamati pargoli, ne combinano di tutti i colori anche nelle scuole e negli altri edifici pubblici.

Non c’è giorno che non venga rotto o vandalizzato qualcosa: porte, finestre, vetri, cancelli, lavandini, panchine, cestini, staccionate  … ci sarebbe molto da dire ma temo sia inutile, un amministratore pubblico deve soprattutto FARE più che filosofare.

Leggere delle bestemmie sui muri di una scuola, o un ‘boia chi molla‘ sull’entrata della biblioteca, è una cosa che fa male al cuore. Imbiancare continuamente o starci dietro non è possibile.

Proposta – clicca per ingrandire immagine

Proposta – clicca per ingrandire immagine

Sono stati proposti all’amministrazione comunale dei progetti per fare ‘murales‘, da diversi artisti, alcuni dei quali di fama nazionale se non addirittura internazionale, secondo me sarebbe bello farli realizzare, sia per l’aspetto artistico e per l’abbellimento delle nostre vie e piazze, sia per il risparmio economico conseguente, infatti, un ‘muralesci costerebbe mediamente la metà di una tradizionale e poco duratura imbiancatura.

Che ne pensate voi?

Rino Pruiti
Vice del Sindaco
Assessore
Buccinasco MI
Città Metropolitana

Annunci

17 thoughts on “#Buccinasco: contro il vandalismo e l’inciviltà una riqualificazione urbana ‘intelligente’

  1. Favorevolissimo. In molte altre città estere di fama internazionale esistono proprio dei quartieri dedicati a tale attività dove i vari artisti possono esprimere la loro opera afficnhè venga apprezzata in modo positivo e non negativo.
    Essere contrari penso sia solo per egoismo personale e preconcetti preistorici.

  2. Ci sono ragazzi, a Buccinasco, che sanno fare delle cose bellissime anche senza essere “famosi” e le fanno gratis. Magari si può prima cercare “in casa”…

  3. Certo che sì, il materiale per forza! Soprattutto se vuoi che sia materiale di buona qualità. Che senz’altro loro ti sanno indicare

  4. Dimenticavo: tra i ragazzi le cose si sanno e loro conoscono le firme. E’ bastato chiedere per sapere che chi ha sporcato la chiesa di San Biagio è un piccolo gruppo di Assago.

  5. L’idea è di oltre un anno fa…..finalmente si concretizza?? Benissimo.

    Per il murales della palestra di via Tiziano proporrei un murales in prospettiva che sminuisca visivamente l’impatto del muro…..ad esempio una simulazione di un percorso tra i boschi con delle persone che lo percorrono per dare l’impressione che il parco continui……!!
    Se poi qualcuno sbatterà il naso contro il muro…vuol dire che è riuscito molto bene……..!!!

  6. Pingback: #Buccinasco: contro il vandalismo e l’inciviltà una riqualificazione urbana ‘intelligente’ - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  7. Ad Assago siamo “furbi” e preferiamo sporcare le chiese degli altri paesi.

    sax il 11 aprile, 2015 alle 14:23 scrive:
    Dimenticavo: tra i ragazzi le cose si sanno e loro conoscono le firme. E’ bastato chiedere per sapere che chi ha sporcato la chiesa di San Biagio è un piccolo gruppo di Assago.

  8. Rino non penso che il Comune vada in rovina per compreare il materiale, anzi sai quanto risparmieremmo responsabilizzando questi giovani nel fare bei lavori e proteggerli per il futuro, senza contare che dedicare piu parti potrebbe anche far salire la popolarità del comune e visti i precedenti ”storici” non sarebbe male.

  9. Vocedelsindaco, e voi pensate di fermare con questa stupida iniziativa “L’Esuberanza” dei nostri giovani virgulti??
    Siete stati giovani anche voi, e la parola d’ordine oggi, come allora, è stata, ed è “Trasgredire!!
    Il loro Malessere in i una Buccinasco “mortuorio”, senza alcuna iniziativa per loro lo “Urlano” sui muri.
    Un grido d’insoddisfazione.
    Per dire che loro ESISTONO, e che nessuno li prende in considerazione, e da loro speranze.

    E lo scriveranno prossimamente sui muri con:

    “CI AVETE ROTTO LE COZZE”!!

    Voi ,coi vostri alberelli, e le altre miriadi di Stronzate, in iniziative insulse, e avulse, che non ci coinvolgono.

    Taracchi! Noi eravamo avanti. Cosa scrivevamo sui muri di Milano, ai “Bei tempi”?

    “IL MIO ANGOLO DI CIELO, E’ UN TRIANGOLO DI PELO”!!

    Avevamo già capito tutto!

  10. Wow meriti un murale formato schermo cinematografico per esternare tutta la tua sapienza. Cosi tutti potremmo nutrirci del tuo sapere.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...