A.A.A. #Buccinasco sicurezza cercasi. Astenersi perditempo

blablaRICEVO E PUBBLICO – In questi giorni la minoranza della minoranza dell’opposizione di Buccinasco si scopre improvvisamente preoccupata per la sicurezza. Come è loro costume non fanno nessuna proposta e si limitano a strumentalizzare le legittime paure e le insoddisfazioni dei cittadini.

Noi che siamo cittadini al governo del Comune non possiamo limitarci alle proteste. Che fare dunque? Una cosa la stiamo già facendo da due anni: incrementare le iniziative culturali e ricreative per presidiare positivamente il territorio.

Ma non può bastare… vogliamo che il Comune di Buccinasco faccia un passo in più. La nostra proposta è quella di sottoscrivere una sorta di ‘Patto Sicurezza Pubblica’, formula proposta già da tempo dal Ministero dell’Interno. Il ‘patto’ deve prevedere un accordo fra Comune, cittadini e strutture di vigilanza privata. In pratica si tratta di integrare le strutture di vigilanza comunali (Polizia Locale, allarmi e videocamere stradali – la rete WIFI consta di 25 videocamere attive 24 ore su 24) con quelle private.

Un esempio concreto? Il Comune indice una gara pubblica per assegnare ad una società privata la vigilanza notturna del territorio pubblico. Il cittadino (o il condominio o la ditta), interessato ad attivare un contratto di vigilanza sulle proprie proprietà private, potrà stipulare un contratto di canone priva-to con la stessa società, collegando la propria telecamera alla rete di monitoraggio di quest’ultima, e collaborando così ad allargare la copertura notturna del territorio di Buccinasco.

Oltre tale idea, che portiamo avanti politicamente e speriamo di contribuire a realizzare, sosteniamo il lavoro del nostro rappresentante in Giunta, l’Assessore all’innovazione tecnologica, affinché prosegua nel migliorare la qualità delle videocamere presenti sul territorio, anche con un nuovo software per il riconoscimento delle persone e delle targhe.

Ancora reputiamo fondamentale, per la tutela integrata del nostro territorio, che si creino accordi con i Comuni confinanti per avere più agenti operativi, soprattutto la notte e nei giorni festivi. Il Sindaco ci sta provando da due anni ma fino ad oggi non è arrivato alcun riscontro dai suoi colleghi confinanti. Iniziative concrete, fattibili, di efficacia immediata.

Contrastiamo i delinquenti con forza ed intelligenza, senza arrenderci alla frustrazione e alla rabbia.

Lista Civica Per Buccinasco | Coordinatore: Fabio Marotta http://perbuccinasco.wordpress.com | E.mail: perbuccinasco@gmail.com

Advertisements

15 thoughts on “A.A.A. #Buccinasco sicurezza cercasi. Astenersi perditempo

  1. Vicedelsindaco
    Era inevitabile. Scivoleremo e somiglieremo sempre di più a dei paesi dell’America Latina, (vedi Columbia, Venezuela, Guatemala etc..) dove trovi davanti a un qualsiasi negozio o ristorante vigilantes privati con tanto di fucile a pompa??
    Arriveremo a questo?? Se uno stato negligente e sordo, all’urlo di disperazione dei suoi cittadini ormai travolti da una criminalità d’ogni livello, si rifiuta (o non è in grado) di fare qualcosa..Lasciando una soggettiva iniziativa ai comuni??
    Mah!!

    “La lotta alla criminalità organizzata (e non) è molto difficile, perché la criminalità è organizzata, ma noi no”.

    BigBamboo

  2. I cittadini che si lamentano della scarsità della Sicurezza dovrebbero iniziare a non votare per i partiti che sono a favore di DECRETO SVUOTA CARCERI – AMNISTIA – INDULTO…..e a Buccinasco sono il 93% dei cittadini……!!!

  3. Come era facilmente prevedibile la cosiddetta manifestazione dei ‘cittadini’ contro la giunta Maiorano è stata un flop, esclusi i grillini di Corsico e Assago presenti, esclusi i giornalisti ecc. ho contato non più di 20 persone consiglieri comunali di opposizione compresi.

  4. Non dev’essere stato un bello spettacolo. Ho ancora davanti agli occhi le immagini dei grulloni assaghesi in campagna elettorale per le comunali con i loro palloncini e le loro magliette NO TAV che cantavano motti contro la TAV e a favore della decrescita felice. La verità forse è che chi ha votato 5 $telle sta iniziando a vergognarsi di averlo fatto.

  5. CLAMOROSO!!! Il centrodestra di Buccinasco alleato del Movimento 5 Stelle contro la Giunta di Centrosinistra.
    Altro che cittadini! Il gioco delle tre carte, l’ignobile farsa continua. E il copione della farsa prevede che Serena Cortinovi, Capogruppo del Centrodestra, si metta la maschera della cittadina.
    Questo è un fatto che mette in modo definitivo, chiaro, limpido e lampante, il bollino rosso della strumentalizzazione sulla manifestazione. Ma i cittadini, quelli veri, non si sono fatti fregare e non hanno partecipato, totale reale dei presenti residenti a Buccinasco = 19

  6. Eh non scherziamo dai, Serena Cortinovi è troppo facile dissociarsi dopo aver verificato che era un flop e che erano venute 20 persone 😉

  7. Il Centrodestra di Buccinasco ha contribuito a “smantellare” il Corpo d i Polizia Municipale passato da 27 Agenti al minimo storico di 15 e ed è stato il protagonista principale nella vicenda assurda dei due Comandanti a libro paga a Buccinasco contemporaneamente….!

    Sempre il centrodestra di Buccinasco assieme al centrosinistra, ha contribuito sempre favorevolmente alla causa del Campo Sinti di Buccinasco la cui esperienza è ormai ultratrentennale e non si capisce se ci vorranno altri trent’anni o più per la doverosa definitiva integrazione….!!

    E poi si stupiscono se i cittadini di Buccinasco non partecipano e vanno al mare o in montagna….o al lago….!!

    P.S.
    Non frega a nessuno ma lo scrivo lo stesso…
    Io alle ore 09 di Sabato mattina ero già oltreconfine….in Veneto….dopo aver già schivato sulla BREBEMI alcuni ricci che attraversavano una deserta autostrada…….!!

  8. Leggo solo adesso che c’erano solo 20 persone……!!

    Meno male che almeno qui si fa informazione in tempo reale dato che su altro blog un paio di ore fa avevo chiesto gentilmente se erano andati i cittadini alla manifestazione e se avevano lasciato a casa le bandiere…..ma sono stato censurato o il responsabile del blog dorme ancora…..

  9. Contando le testoline della sono più di 50.
    Non è che la foto è di parte e sotto agli alberi all’ombra c’erano qualche migliaia di cittadini ?

  10. Telefonata di Serena Cortinovi a Schiavone:

    “No veramente non mi va, di venire. Ho anche un mezzo appuntamento dal parrucchiere con le altre. Senti, ma che tipo di Manifestazione è, non è che alle dieci, fate un comizio sulla Rete, o sui microchips, che c’hanno istallato gli americani mentre dormivamo, o sui vaccini, che fanno diventare gay? Magari in girotondo? Beh!! Io sto buttata in un angolo, no…ah no: se parlate di microchips, non vengo. No, no…allora non vengo. Che dici vengo? Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente? O se vengo e me ne vado??. Vengo. Vengo e mi metto così, vicino al laghetto di profilo in controluce, voi mi fate: “Serena vieni in là con noi dai…” e io: “andate, andate, vi raggiungo dopo…”. Vengo! Ci vediamo là. No, non mi va, non vengo, no. Vengo ma scappo quasi subito alla chetichella. Ciao.”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...