#Buccinasco – Il FAI sul Castello: senza progettualità nulla possiamo fare

cropped-castello.jpgSettimana scorsa, sulle pagine del nostro settimanale, avevamo avanzato la proposta di una collaborazione collettiva per una giusta riqualificazione di un pezzo di storia di Buccinasco, ovvero “Buccinasco Castello”. Le vicende recenti sono note a tutti, la situazione attuale pure. Per quanto riguarda la nostra proposta, vi invitiamo a rileggere quanto avevamo scritto nel servizio di sette giorni fa, quando ci siamo presentati come pungolo propositivo, menzionando in tal senso anche il Fondo Ambientale Italiano (FAI). Vogliamo aggiornarvi sugli sviluppi della vicenda.

L’Architetto Margherita Del Favero, in quanto Delegata Ambiente FAI della Regione Lombardia, ci ha voluto rispondere. Ecco le sue parole: “Abbiamo seguito le vicende legate al progetto per il piano di recupero del borgo agricolo e abbiamo condiviso la posizione del Parco Agricolo Sud nel rigettare la proposta presentata dal Commissario Prefettizio. Auspichiamo che il Castello, oggi di proprietà privata, riesca a trovare una destinazione d’uso adeguata e rispettosa della sua storia e del suo valore artistico. Il FAI non può intervenire o partecipare ad iniziative che riguardano proprietà private se non attraverso suggerimenti o indicazioni per la giusta tutela e valorizzazione. Riguardo al Castello ci auguriamo ovviamente che il Comune riesca a diventarne proprietario per farne il perno di una strategia di riqualificazione e valorizzazione del proprio territorio attraverso anche la partecipazione di enti ed istituzioni che coinvolgano i cittadini e le attività produttive locali. Pensiamo comunque che non andrebbe preclusa a priori la partecipazione anche di privati con iniziative e capitali per rivitalizzare la struttura nel pieno rispetto e condivisione delle norme di tutela imposte dalla sovrintendenza e delle indicazioni di destinazione d’uso richieste dal Comune e dai cittadini Cordiali saluti.”

Si o No magazine
edizione settimanale del 29 novembre 2013

Annunci

One thought on “#Buccinasco – Il FAI sul Castello: senza progettualità nulla possiamo fare

  1. Mi piace pensare a una raccolta di fondi pubblici, di tutti i cittadini di Buccinasco non so quanto costerebbe il Castello un milione di euro diviso 15000 famiglie uguale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...