#Buccinasco rifiuti? E se …

Annunci

One thought on “#Buccinasco rifiuti? E se …

  1. DIGESTIONE ANAEROBICA o GASSIFICAZIONE CATALITICA dove il materiale, che è stato precedentemente lavorato in AUTOCLAVE, viene trattato per ottenere biogas (dalla digestione anaerobica) e biogas con carbon coke e acqua (dalla gassificazione catalitica)

    P2P (Plastic to Petrol) nella quale possiamo lavorare NON solo le plastiche (come suggerisce inopportunamente il nome) ma un’infinità di materiali che opportunamente triturati e lavorati nel reattore IN ASSENZA DI OSSIGENO danno origine ad una qualità eccellente di OLIO SINTETICO. L’olio sintetico prodotto può essere venduto a raffinerie con un notevole utile oppure mandato in cogenerazione per ottenere ulteriore energia elettrica.

    POLIWASTE (Polycrach per RSU) per piccole comunità montane (comuni, ospedali, aeroporti, porti, navi, piccole isole etc. etc. questa nuova tecnologia di conversione prodotta da STEPS è in grado di trattare ogni tipo di RSU utilizzando un processo brevettato di “GASSIFICAZIONE CATALITICA”. Il sistema Mono-catalizzatore non solo converte i rifiuti organici, le plastiche ed altri materiali convertibili in combustibili eccellenti, ma può anche ricevere i “sacchi dei rifiuti contenente RSU misti, dando come risultato finale gas, olio sintetico e coke.

    Quest’idee rivoluzionarie è il frutto di una grande collaborazione tra aziende internazionali, ognuna delle quali a messo a disposizione il suo prodotto per riuscire a sviluppare finalmente una macchina che tratti i rifiuti dall’inizio alla fine SENZA PRODURRE EMISSIONE ALCUNA e facendo anzi ricavare ai proprietari un introito dalla vendita dell’energia elettrica prodotta che rende l’investimento ammortizzabile in un breve periodo.

    Da tener presente è che in presenza di determinati requisiti (es. garanzia di conferimento rifiuti giornaliera e pluriennale, disponibilità del terreno e/o capannone, autorizzazioni necessarie) c’è la possibilità di FINANZIARE COMPLETAMENTE il progetto, rimanendo comunque proprietari del 15/25% della New-Co.

    Mi rendo fin da subito disponibile ad aprire un colloquio con voi, dal momento che i nostri impianti sono COMPLETAMENTE MODULARI ed è possibile quindi rivederne le caratteristiche, per rispondere al meglio alle esigenze della vostra azienda.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...