#Buccinasco per la mobilità sostenibile

bicilettaDomenica 15 settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile, l’Amministrazione comunale presenterà il nuovo Piano generale del traffico urbano che ha come obiettivo la riduzione del traffico sugli assi principali e favorire un uso equilibrato degli spazi a favore di chi non si muove in auto, con un sistema di sette ciclovie

Buccinasco (13 settembre 2013) – Duemila città in 43 Paesi al mondo hanno aderito alla Settimana europea della mobilità sostenibile (16-22 settembre), promossa dalla Commissione europea per incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani. Tra le 92 città italiane aderenti c’è anche Buccinasco che domenica 15 settembre, in occasione della Festa patronale, presenterà ai cittadini presso il suo stand davanti al Municipio il nuovo Piano generale del traffico urbano approvato dal Consiglio comunale nei mesi scorsi.

Gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici rappresentano modalità di trasporto sostenibile che, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, i consumi energetici, l’inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti. Il Piano generale del traffico urbano di Buccinasco ha come obiettivo la riduzione del traffico sugli assi principali e favorire un uso equilibrato degli spazi a favore di chi non si muove in auto; il controllo dei livelli di traffico di attraversamento della rete interna; l’aumento delle piste ciclabili. In particolare è stato individuato un sistema di sette ciclovie per la mobilità quotidiana che congiungono luoghi significativi della città: 1.Cimitero-Petrarca; 2. Centro sportivo Scirea-Centro sportivo Fortunato; 3. La Viscontina-Cimitero di Corsico; 4. Corsico-Assago; 5. Biblioteca-Milano; 6. Orti-Assago; 7. Municipio-via Guido Rossa.

“Favorire la mobilità sostenibile – dichiara Andrea Airoldi, assessore a Mobilità e Trasporti – è certamente una priorità per la nostra Amministrazione che sta agendo su più fronti proprio per disincentivare l’uso dell’auto, così come chiede la Commissione europea: l’istituzione dello Scuolabus per le ragazze e i ragazzi delle medie ne è un esempio, così come l’attivazione di nuove corse Atm che partiranno al più presto. Grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale, inoltre, cresce lo Sportello abbonamenti ATM per studenti che ad oggi ha consegnato oltre 370 abbonamenti annuali a prezzo agevolato: tramite il nostro sportello gli studenti risparmiano infatti 125 euro rispetto all’acquisto in una rivendita normale”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...