#BUCCINASCO : COMUNICATO FORZE POLITICHE DI MAGGIORANZA

bastaDopo un anno di governo cittadino siamo soddisfatti dell’operato della Giunta Maiorano. Nel 2012 ha ereditato un Comune con delle situazioni molto intricate, con problemi irrisolti, con fatti molto gravi che riguardano tutti i campi dell’Amministrazione locale, nessuno escluso. In pochi mesi ha realizzato un nuovo PGT, rispettando appieno il mandato ed il programma elettorale.

Ha affrontato con equità la revisione della convenzione con la scuola paritaria Don Stefano Bianchi, un atto che andava regolamentato da decenni.

Ha dato nuovo impulso e supporto concreto alle Associazioni del territorio, a tutte le Associazioni senza distinzioni.

Ha ridato vita alle politiche sociali attivando fondi comunali anti-crisi, aiutato le famiglie in difficoltà, iniziato un confronto con le parti sociali per attivare le politiche di genere, le politiche giovanili e valorizzare le politiche degli anziani, garantito i fondi e l’agibilità delle nostre scuole.

Ha ripreso il controllo e la cura del territorio.

Ha operato con la massima severità, unita alla trasparenza, in tutti gli appalti pubblici, piccoli o grandi che siano.

Ha fatto “cultura di legalità” non solo con le parole e le numerose iniziative culturali, ma con la pratica concreta del suo amministrare.

I fatti amministrativi elencati sono facilmente verificabili consultando nel sito del Comune le delibere di Giunta e di Consiglio comunale.

Questo è un Comune che, lentamente, sta tornando a una sana normalità.

Spiace rilevare come l’unica nota stonata a Buccinasco, in questo momento, siano le opposizioni, consiliari ed extra consiliari.

In particolare le componenti della cosiddetta “coalizione civica” rappresentate in consiglio comunale da Fiorello Cortiana (già candidato Sindaco) e Filippo Errante.

Questa coalizione pur condividendo spesso le scelte della maggioranza, all’esterno ha dato voce, tramite una delle sue lista civiche (Città Ideale) a continui attacchi, anche sul piano personale, che non sono una democratica e legittima critica politica, e invece sfociano spesso nella volgare diffamazione. Infatti si cerca di delegittimare l’operato del Sindaco e della Giunta non con la contrapposizione di opinioni e proposte, ma utilizzando sistematicamente insinuazioni infamanti.

Il confronto democratico, per noi, si basa sul reciproco rispetto e sulla reciproca legittimazione, pur nella differenza di ruoli e di opinioni, per questo non comprendiamo come sia possibile che la coalizione non prenda le distanze da quanto dichiarato da una propria lista civica, pertanto noi ci vediamo costretti a negare un confronto politico con chi ha scelto questa strada.

Buccinasco, 16 luglio 2013

PARTITO DEMOCRATICO
LISTA CIVICA PER BUCCINASCO
RIFONDAZIONE COMUNISTA
VERDI
ITALIA DEI VALORI
UNIONE DI CENTRO

Annunci

8 thoughts on “#BUCCINASCO : COMUNICATO FORZE POLITICHE DI MAGGIORANZA

  1. Troppa importanza ad un fenomeno politico che ha preso poco più di 200 voti di lista, molto meno delle sole preferenze pruitiane.

  2. Fcoraz, non so se il comunicato sia chiaro ma la maggioranza si sta rivolgendo a tutte e 4 le liste , non solo ad una o a un singolo, quando si scrive: “…pertanto noi ci vediamo costretti a negare un confronto politico con chi ha scelto questa strada …” si intende anche Cortiana + Errante + Impegno Civico + Insieme per Buccinasco + Città Ideale + Sosteniamo Buccinasco

  3. Mi riferivo a “tramite una delle sue lista civiche (Città Ideale) a continui attacchi, anche sul piano personale” .

  4. si Fcoraz, appunto, ma considerandosi loro un “insieme politico” ne condividono oneri e onori, è una scelta volontaria, bisogna pagare quindi un prezzo politico. Condivido che questo è l’ultimo dei problemi di Buccinasco, ma è anche giusto mettere i puntini sull e”i” mentre si fanno le cose importanti e si risolvono i problemi.

  5. ….”Questa Coalizione pur condividendo spesso le scelte della maggioranza”…………

    Ci stava bene un bel “spesso e volentieri” ….così era più chiaro ai cittadini che non avete opposizione……!!!

    P.S.
    Complimenti per aver “tardato” di decenni a regolamentare una Convenzione.

  6. “Quei da Belun i fà piasè in du che in un ….!” ( mia nonna e mio nonno ).

    “A Bucinasc ghè minga de uppusisiun….”( mio Zio del secondo piano…acquisito…)

    P.S.
    Ma sei sicuro che il tuo secondo nomer sia Carmelo e non Marco Porcio….come Marco Porcio Catone detto il censore…nel tuo caso il censuratore…..( tema sicurezza….!!!!!!!!!!!)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...