#Buccinasco : Passi in avanti per il potenziamento dei trasporti

autobusCorse domenicali e serali, autobus più frequenti nelle ore di punta, ripristino del passaggio in via Scarlatti. Grazie all’aumento dei fondi destinati ai trasporti, l’Amministrazione ha ottenuto i primi risultati per migliorare il trasporto pubblico a Buccinasco, ora occorre continuare il dialogo con Milano e le altre Amministrazioni della zona per una più ampia riorganizzazione del servizio

Buccinasco (13 maggio 2013) – Un primo passo per il miglioramento del trasporto pubblico a Buccinasco, più corse per la linea 351 anche la domenica, la sera e negli orari di entrata e uscita da scuola, oltre al ripristino delle fermate in via Scarlatti che i cittadini chiedono da tempo.

Per ottenere questi risultati l’Amministrazione comunale ha raddoppiato i fondi destinati ai trasporti, stanziando 120 mila euro nel Bilancio di previsione approvato lo scorso gennaio: venerdì 10 maggio in occasione dell’ultimo incontro con l’Amministrazione Maiorano, ATM ha accolto alcune richieste avanzate dagli assessori Andrea Airoldi e Mario Ciccarelli.

“Da anni i cittadini di Buccinasco si lamentano per le carenze del trasporto pubblico – spiega l’assessore ai Trasporti Andrea Airoldi – ed ora finalmente la situazione inizierà a cambiare: l’esito della contrattazione con Comune di Milano e ATM è positivo, abbiamo ottenuto il potenziamento della linea 351 grazie ad un investimento importante dell’Amministrazione che ha inserito tra le sue priorità i trasporti, investendo sia in termini economici che di impegno con Palazzo Marino e ATM.

“Abbiamo lavorato per incrementare il servizio ma non ci fermiamo qui – continua l’assessore – e infatti è stato già avviato un percorso per una riorganizzazione generale dei trasporti in modo da rendere il servizio più efficiente nel complesso”.

Il lavoro dovrà necessariamente coinvolgere anche Milano e i Comuni vicini, anche nell’ottica della costituzione della Città Metropolitana. L’Amministrazione Maiorano ha già chiesto, per esempio, al Comune di Corsico la possibilità di far transitare nel territorio di Buccinasco alcune corse della linea 325. E resta prioritaria anche la questione della tariffa unica, Buccinasco chiede un ripensamento del costo del biglietto, con un ticket unico o a distanza chilometrica.

In dettaglio cosa cambia per la linea 351:

Servizio pomeridiano la domenica e nei giorni festivi, dalle 14 alle 20 circa con frequenza ogni ora e un quarto
• Potenziamento durante gli orari di punta al mattino e all’uscita da scuola
• Estensione del servizio anche in serata dal lunedì al sabato fino alle 22.30 sia da Buccinasco che da Romolo.
• Ripristino di due fermate in via Scarlatti.

Le tempistiche di attivazione dei nuovi servizi saranno comunicati a breve.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Annunci

18 thoughts on “#Buccinasco : Passi in avanti per il potenziamento dei trasporti

  1. Leggo sempre il blog, attentamente,
    scelgo a volte di scrivervi direttamente !

    Una mia mail di Febbraio, a te e al Sindaco:

    Mi congratulo
    per il lavoro urbanistico fatto sul PGT.
    Con molto favore accolgo la visione
    “del quadrilatero” Chiesetta-Camana-Municipio-C.C. Emilia,
    con bisettrice centrale Resistenza.

    Mi auspico un centro di persone più a piedi.
    Suggerisco l’eliminazione della 321 di transito per V. Resistenza,
    che non serve più nè a noi, nè ad Assago, tenendo viva solo quella dal capolinea Municipo
    – si cammina a piedi fino all’Ecliss alla 352 –
    – o i ragazzi del Vico al mattino raggiungono la fermata Municipio –

    E suggerisco, ancor di più, lo spostamento delle ultime 2 fermate del Corsico 325 Devia
    sul nostro Municipio, costeggiando il Parco Resistenza
    – sono le stesse 2 fermate del quartiere Giardino che fa il 325 Romolo, assolutamente sempre vuota –

    Mi auspico un sempre maggior coinvolgimento per tutti i cittadini nelle idee della Amministrazione, nelle giornate “canoniche” come ieri, domenica, in cui c’era Mercatino delle Pulci.

    Una buona giornata
    Flavio

    Con piacere vedo avete sottoposto l’idea:
    “al Comune di Corsico la possibilità di far transitare nel territorio di Buccinasco alcune corse della linea 325”.

    L’ho ribadito in un nostro incontro, aperto ai Cittadini:
    lavoravo in Redas, Analisi Traffico e Viabilità ai tempi di G. Goggi
    e bisogna razionalizzare percorsi, tempi, Comuni, Convenzioni.

    E’ un pò come, – voi lo sapete, sono un Matematico –
    “ragionare bene su figure disegnate male” (H. Poincarè).

    Raccogliete i frutti !!

  2. Tipi@, si intende andare a vedere in generale percorsi, orari e utilizzo, magari togliendo le corse meno usate per spostare i relativi chilometri nelle ore di punta. Per questo c’è sempre il gruppo di lavoro che sarà quanto prima convocato

  3. Molto bene Rino, finalmente dei risultati!
    Aspettiamo di vedere nel dettaglio le modifiche nelle ore più critiche di uscita da scuola degli studenti.
    L’unica area scoperta della 351 resta il sabato sera, quando i ragazzi di Buccinasco si dirigono principalmente verso i Navigli e il Ticinese col 2 e sarebbe opportuno dargli almeno la possibilità di rientrare verso mezzanotte come i loro compagni di Milano.
    Mi auguro si riesca a completare la riorganizzazione anche in tal senso, come già segnalato a suo tempo.
    Grazie per l’attenzione.

  4. il problema è la differenza di costo tra l’abbonamneto urbano e quelo extraurbano (ENORME) quindi continuerò ad uscire da Buccinasco in auto per raggiungere MIlano

  5. Un autobus che arriva da Milano lungo il naviglio percorrendo la via L. il Moro incontra come primo paese il territorio di Buccinasco e non quello di Corsico !!
    Questo dovrebbe essere sufficiente per far cambiar fascia territoriale a Buccinasco.

    Io insisto sulla mancanza di infrastrutture per arrivare a Famagosta facendo il percorso più breve e quindi iniziando dal collegamento che manca da trent’anni di via Morandi di Buccinasco con la via Bardolino via Campari/Mazzolari a Milano.
    A Riva del Garda in Trentino hanno fatto in pochissimo tempo una nuova galleria lunga 800 metri più 200 metri di ulteriore raccordo solo per “diluire” il traffico dei turisti proveniente da Limone del Garda che nei soli mesi estivi creava qualche piccolissimo disagio…..forse….!!

    Noi in provincia di Milano -Lombardia- non colleghiamo le vie da un paese confinante all’altro…..!!!

    Non colleghiamo Buccinasco Più con Assago….non colleghiamo il quartiere di Piazza Europa di Corsico con Buccinasco e non colleghiamo la via Morandi a Milano che dista soli 300 metri dalla via Bardolino…..!!
    Evidentemente Assago-Buccinasco e Corsico pensano di difendere il loro piccolo “orticello” dal traffico di attraversamento degli altri comuni addirittura confinanti ed a ridosso…anzi direi talmente attaccati da non capire dove inizia un paese e dove finisce l’altro…..!!!
    Una roba che in Trentino se lo sapessero ci piglierebbero per i fondelli tutti i giorni……” varda a Milan che mona che i sè…..”

    Roberto

  6. Ma lascia stare i vincoli di spesa …la realtà è che i Comuni confinanti come Assago Buccinasco e Corsico non collaborano più tra di loro ed ognuno ragiona solo per sè e per il proprio tornaconto anche in termini di viabilità locale e trasporti.

    E nei trasporti cambia poco o niente e il Comune di Milano …..”divide et impera…..” ci separa e ci comanda….!!
    Come nel Medioevo…..e nessuno si ribella…..!!

    Non avevi detto che bisognava protestare e fare le barricate???
    Allora quando si comincia???

    Roberto

  7. Collaboreremo, si è già cominciato. Ho scritto che se non avessimo portato a casa risultati avremmo alzato la voce, per ora ci hanno dato quello che si chiedeva (che non è poco), adesso dobbiamo ragionare in ottica di area metropolitano e ottenere una tariffazione più equa

  8. Io ero convinto che l’argomento tariffe fosse ai primi posti dell’agenda, invece……

  9. volevo chiedere al sig. Flavio T. il motivo per il quale considera “che va bene il capolinea al municipio” io abito in via Rossa, se non lo sapesse al confine con Assago, mi ritiene una cittadina di serie B? non pago forse le gabelle comunali come lei? mi pare sempre + che evidente che molte delle persone che desiderano migliorare il servizio pubblico di fatto forse manco la usano. Caro sig. Flavio io non ho la patente e di strada a piedi me ne faccio una quintalata al giorno considerato anche che il biglietto intercomunale non è poi così a buon mercato e proprio per questa ragione perchè un prevedere un carnet come quello di Milano? cordiali saluti Terry

  10. Da via Guido Rossa alle fermate di via Lomellina sono giusto 4 passi….se poi il Comune di Buccinasco costruisce un nuovo quartiere e non lo collega con la via bilità di Assago nemmeno con una comoda e nuova facile facile strada…..

  11. sig.ra Teresa,

    a mio parere
    la centralità della ns Città, per i trasporti
    va spezzata in due,
    – e ne è vincolo la distanza Origine-Destinazione –

    La mobilità (numero di passeggeri) è:
    #1- verso Capoluogo
    chi abita in Lomellina/Rossa (come me fino a poco tempo fa) DEVE andare a MM2 Assago
    chi abita in Zona Comune/Rovido DEVE andare sulla Lodovico M/MM1 Bisceglie.

    Se ho ben intuito le sue necessità sono però di muovesi
    #2 – nei paesi Hinterland (verso la Piazza Ponte di Corsico/ns Municipio o tratte più brevi)
    ecco la linea 352 fa a mio parere questo lavoro
    * raggiunge il Centro di Buccinasco (sia esso Chiesetta/sia esso Chiesa Romano B)
    da Lomellina/BuccinascoPiù *

    E’ un pò,
    gentile sig.ra,
    come quando a Milano la linea attuale del 3 è stata spezzata/limitata in Duomo,
    per farle “vivere la piazza”, (i negozi di abbigliamento, la Storia e l’Architettura).
    A MI Nord, beninteso, può poi proseguire con un altro tram (verso l’Arena o verso
    Baracca).- qui a BUCC scende al Parco V. Emanuele dalla 352, passa per la Piazza dfel Sorriso e risale al mio “ipotetico” capolinea Municipio della 321 direzione Cesano.

    buona giornata

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...