BUCCINASCO : CONCESSIONE IN AFFITTO DI UN’AREA COMUNALE. ECCO L’OCCASIONE PER POTER AVERE UN DISTRIBUTORE DI GAS METANO SUL NOSTRO TERRITORIO

Postato il Aggiornato il

Distributore-metanoPersonalmente sono convinto che il Comune debba favorire in tutti i modi le imprese del territorio, in modo che si possa creare reddito, benefici per i Cittadini e, soprattutto, posti di lavoro, con un occhio all’ambiente e uno al “portafoglio”.

Ritengo che sia meglio mettere a reddito le nostre aree inutilizzate o degradate, piuttosto che venderle ed incassare una somma una tantum.

In campagna elettorale (ma anche quando ero all’opposizione), avevo proposto la possibilità che ci fosse – finalmente – un distributore di gas metano per autotrazione sul nostro territorio comunale – clicca QUI + QUI + QUI link interni.

Detto fatto, la Giunta, con delibera nr. n.112 del 29/11/2012, ha dato le direttive per L’INDIZIONE DI UNA GARA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE D’USO DI AREA COMUNALE SITA IN VIA DELLE AZALEE ANG. VIA COMMERCIO, circa 7.000 metri quadrati oggi inutilizati, o utilizzati impropriamente da carovane abusive di nomadi.

Adesso vediamo quali imprenditori si faranno avanti, sono ottimista, l’area si presta molto bene all’utilizzo come area di servizio, con annesso autolavaggio, bar, distributore metano/gpl ecc. ecc.

Il Comune potrebbe anche rinunciare ad una parte degli utili derivanti dall’affitto (circa 30.000 euro/anno) a fronte di sconti per i residenti (10%?), magari applicando delle “clausole sociali” per gli inserimenti lavorativi di nostri concittatini in difficoltà.

Rino Pruiti
Vice-Sindaco
Buccinasco MI
http://rinopruiti.wordpress.com

About these ads

5 pensieri su “BUCCINASCO : CONCESSIONE IN AFFITTO DI UN’AREA COMUNALE. ECCO L’OCCASIONE PER POTER AVERE UN DISTRIBUTORE DI GAS METANO SUL NOSTRO TERRITORIO

    pruiti ha detto:
    4 dicembre 2012 alle 12:24 pm

    Reblogged this on Per Buccinasco.

    [...] BUCCINASCO : CONCESSIONE IN AFFITTO DI UN'AREA COMUNALE. ECCO L'OCCASIONE PER POTER AVERE …. [...]

    Franco Sarbia ha detto:
    4 dicembre 2012 alle 12:35 pm

    Ecco un nuovo messaggio indesiderato. Posso sperare che si risolva il problema?

    Franco Sarbia

    pruiti ha detto:
    4 dicembre 2012 alle 12:58 pm

    Franco, non so che fare, sei nei follower del blog, devi toglierti

    Antonio ha detto:
    4 dicembre 2012 alle 7:54 pm

    Avanti tutta vento a poppa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...