IL PDL DI BUCCINASCO ? PENSA A SALLUSTI

Postato il Aggiornato il

Serena Cortinovi

Direi che se c’è una cosa che non ci manca a Buccinasco sono i problemi seri, la ‘ndrangheta, il bilancio da far quadrare, le tasse, i sacrifici, i gravi inquinamenti ambientali. Evidentemente per il PDL di Buccinasco, o quello che ne rimane, ci sono altri tipi di priorità. Hanno, infatti, presentato una mozione per chiedere che il consiglio comunale esprimesse solidarietà ad Alessandro Sallusti, condannato per diffamazione – clicca QUI 100 kb png

In molti interventi è stato fatto rilevare alla Consigliera Serena Cortinovi, capogruppo PDL, l’assurdità della proposta, tuttavia la stessa ha preferito perseverare. Ovviamente la mozione è stata respinta; consiglio di andarsi a guardare e, soprattutto, sentire il video registrato.

About these ads

11 pensieri su “IL PDL DI BUCCINASCO ? PENSA A SALLUSTI

    pruiti ha detto:
    29 novembre 2012 alle 3:32 pm

    Reblogged this on Rete Civica Buccinasco.

    […] IL PDL DI BUCCINASCO ? PENSA A SALLUSTI. […]

    Franco Gatti ha detto:
    29 novembre 2012 alle 3:40 pm

    Ciao Rino,
    ho trovato molto interessante anche la mozione con la quale si spiegava che multare in un solo giorno ben 7 (sette) cittadini che superavano i limiti di velocità è un male, in quanto danneggia il commercio.
    Per favore puoi pubblicare anche questa mozione e la relativa risposta?
    Temo di non avere compreso bene i dettagli della lamentela.
    Grazie.

    Franco

    pruiti ha detto:
    29 novembre 2012 alle 3:43 pm

    si Franco, era in “programma” :-)

    gm ha detto:
    29 novembre 2012 alle 5:48 pm

    Almeno al consiglio adesso non ci si dovrebbe annoiare, grazie ai siparietti garantiti da alcuni consiglieri. Meno male, altrimenti che noia …..

    fcoraz ha detto:
    29 novembre 2012 alle 6:15 pm

    Stai te un anno e mezzo chiuso in casa con la Santachè. poi vediamo se farai ancora lo spiritoso.

    Roberto ha detto:
    29 novembre 2012 alle 8:56 pm

    Ieri sera ero in streaming ma guardavo anche Renzi e Bersani in Tv e questa me la sono proprio persa…..!! Mi devo dare una camata altrimenti mi querelano….
    Ecco adesso sono tornato calmo…
    Ma questi quì del PDL lo sanno che di SALLUSTI ai cittadini di Buccinasco frega niente ?
    Ho letto molto di questa storia e se uno diffama a mezzo stampa un’altra persona che è “per bene” io gli darei 10 anni di galera o gli arresti domiciliari sempre per dieci anni ma con la ROSI BINDI e non con la Santanchè che è ancora “trombabile” e buona per il Bunga Bunga……….tanto per farci capire anche dai PIDIELLINI!!

    Senti questa Rino…
    La scorsa settimana vado in un negozio di Buccinasco e ti trovo “bello bello” un volantino firmato Serena Cortinovi che ci informa che è nato WWW:CENTRODESTRABUCCINASCO.IT
    AL SERVIZIO DEI CITTADINI-LA TUA VOCE IN CONSIGLIO COMUNALE ! si …scritto proprio così con il punto esclamativo…..è breve continua così…..

    Vieni a trovarci sul nostro nuovo sito,molte novità ti aspettano! Tante iniziative per essere vicini a te e lavorare insieme per il bene di tutti!!
    Ai commercianti ed ai piccoli imprenditori di Buccinasco sarà data la possibilità di fare pubblicità gratuita della loro attività e delle loro promozioni!
    Troverai sul sito anche le nostre idee,i nostri e i tuoi punti di vista sulla politica nazionale e soprattutto sulla nostra cara Buccinasco! TI ASPETTIAMO! Serena Cortinovi

    NO COMMENT………..NO QUERELENT…..

    Prima la mozione su Sallusti, poi le lamentele per le giuste multe……che sono poche rispetto alle mie attese….
    Se la Lega Nord si rimette ancora con il PDL incominciando dalle Regionali Lombarde riconsegno la tessera di Militante e via…..finalmente libero …..!! Promesso !!

    Dino ha detto:
    30 novembre 2012 alle 7:36 am

    Hanno preso la multa sette cittadini che superavano il limite di velocità? Ma questi del PDL ci sono andati in Inghilterra, Germania, Svizzera, Francia, USA per vedere che succede a coloro che non osservano il codice della strada? E perchè i cittadini non dovrebbero osservare il codice della strada che è legge dello Stato sovrano?
    E infine, qual’è l’equazione secondo la quale l’inosservanza della legge agevola il commercio?

    pruiti ha detto:
    30 novembre 2012 alle 8:07 am

    bisogna capirli… sono (erano) il popolo delle libertà, cioè la libertà di fare come si vuole

    Roberto ha detto:
    30 novembre 2012 alle 2:56 pm

    Dino, il tentativo della Cortinovi è solo quello di dimostrare di esistere e di cercare un consenso , che non ha , con i negozianti !
    Dei commercianti di Buccinasco non sanno nulla e nemmeno li conoscono altrimenti farebbero qualcosa di concreto invece di insensate richieste di annullamento delle multe.

    I negozianti vogliono ad esempio che il parcheggio del Dromokart venga utilizzato anche al sabato invece di rimanere vuoto e creare caos in zona con auto in ogni dove perchè al sabato il parcheggio della Chiesetta è occupato dal mercato…e le auto il sabato sono dapperttutto tranne nel parcheggio del Dromokart che è un’area privata ad uso pubblico….basta segnalarla per bene… e basterebbe far diventare scorrevoli le aperture in ferro aranciioni laterali e pedonali sulla via Gobetti per renderlo perfetto per il mercato del sabato ! Si parcheggia al Dromokart,si esce direttamente sul mercato dalle aperture laterali ,ben due, che ci sono già….e si ritorna da lì….!! TROPPO SEMPLICE??????? MA VAFFA……..FATELO !!! A Milano una cosa così è la normalità…a Buccinasco sembra di essere nel paese degli stupidi ….!!

    Anonimo ha detto:
    3 dicembre 2012 alle 4:42 pm

    Sinceramente ero allibito la sera del 27, ultimo C. C. Io c’ ero.
    Una parte di cittadini di Buccinasco ha votato il P.di L. alle scorse votazioni tanto da farlo diventare primo partito a Buccinasco; ma vi rendete conto, la signora Cortinovi è stata eletta in C. C. per rappresentare gli interessi di quei cittadini che l’ hanno eletta e quindi discutere in maniera propositiva sui problemi della città e quella sera di problemi importanti ce n’erano.
    Il grande Totò si sarebbe ” scombisciato ” dal ridere. Ho sentito con le mie orecchie: una mozione a sostegno del giornalista Sallusti che ha diffamato,
    è stato condannato, anzi se non sbaglio ho letto o sentito da qualche parte, capace di reiterare e quindi socialmente pericoloso, non ha pensato neanche minimamente a una bozza di scusa nei confronti del diffamato e la signora Cortinovi prepara una mozione a favore di Sallusti da fare approvare in una riunione di C.C. dove un attimo prima era stato approvato il Registro per coppie che vogliono vivere una unione civile diversa dalla coppia normale tradizionale, una cosa seria.
    Insomma, caro Pruiti e compagnia di centrosinistra, credo che, pensandoci a circa dieci giorni di distanza, quella sera del 27 c’è stato il tentativo di farvi passare per dei ” bbuoni ” o ” dabbuoni ” e quindi far passare per dabbenaggine una questione molto seria che ha a che fare con la democrazia e la correttezza dell’informazione. Ma con chi credono di aver a che fare? E le multe?…………..caro Totò sentiamo la tua mancanza.
    Luigi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...